Imega sarà presente con il suo stand a Milano presso l’AtahotelQuark dal 28 al 30 Maggio dove si terrà la conferenza annuale dell’ AEGPL (Associazione Europea della filiera del Gas di Petrolio Liquido) sul tema “il GPL nel nuovo contesto energetico globale ed europeo”.

Questo congresso vuole collegarsi al tema risultato vincente dell’EXPO 2015: “Nutrire il pianeta, energia per la vita”: non si può parlare di sviluppo dell’umanità senza affrontare il tema di quali energie sono e saranno disponibili per sostenere questo sviluppo.
Il congresso è un’occasione per fare il punto sulla situazione Europea e globale. Mai come ora la metropoli italiana rappresenta la sede più adatta per ospitare un evento di tale portata. Innanzitutto perché l’Italia rappresenta uno dei primi mercati europei, con più di 1.100.000 veicoli a GPL e ben 2.300 distributori.

L’ esposizione conterà più di 100 imprese ed associazioni considerate le massime autorità del settore, provenienti da 40 Paesi europei, che presenteranno le ultime novità sul GPL: nuove tecnologie, motori d’avanguardia, servizi innovativi e tutto ciò che ha contribuito e continua a contribuire a rendere questo prodotto un carburante economico, ecologico e sicuro.

All’interno della manifestazione saremo presenti presso il “Villaggio Autogas” organizzato dal Consorzio Ecogas con esposizione di auto e dimostrazioni nell’ambito dell’expo collegata al convegno.

Per ulteriori informazioni sulla manifestazione www.aegpl.com

Fonte: Consorzio EcoGas – Assogasliquidi
AEGPL CONGRESS

In seguito alla lettura dell’articolo intitolato “Lo sdoganamento del GPL” apparso sul numero di Aprile del mensile automobilistico QUATTRORUOTE, ci sembra opportuno fare una precisazione sulla garanzia per un impianto GPL montato in aftermarket.

Nell’articolo si elencano i PRO e i CONTRO delle auto con alimentazione a GPL; fra i contro troviamo al punto n. 5 “Decadenza della garanzia se l’impianto è afermarket”.

Ci sembra doveroso smentire questa affermazione; della garanzia generale risponde sempre , ai sensi di legge, il costruttore dell’autoveicolo. Di eventuali anomalie o danni derivanti dall’applicazione successiva del kit di trasformazione a GPL ne rispondono l’autofficina di installazione e il produttore/costruttore dell’impianto di conversione.

Tutti gli impianti a gas sono a loro volta coperti dalla garanzia di legge e da forme di assicurazione prodotto a piena e totale tutela dell’utente (in armonia con il Codice Civile, la Direttiva Europea 99/44/CE e il Codice del Consumo) e in linea con la garanzia dell’auto.

Vogliamo quindi tranquillizzare tutti coloro che vogliono trasformare la propria vettura nuova con un impianto a GPL che non esistono controindicazioni, ma solo un sano risparmio e un maggiore rispetto per l’ambiente che ci circonda.

Imega S.r.l.
imega s.r.l.