[Toscana] Esenzione bollo per 3 ANNI per chi trasforma la propria auto a Gpl o Metano.

[News]

Niente bollo per le auto a Metano ed a Gpl: lo prevede la finanziaria della Regione Toscana approvata a fine 2014 per l'anno 2015 (legge regionale del 29.12.2014 n. 86/2014) che consente l'esenzione dal pagamento della tassa automobilistica regionale per tutti i veicoli ad alimentazione ecologica.



L'agevolazione potrà essere attribuita a tutti coloro che decideranno di installare un impianto a gas nella propria auto, passando ad un'alimentazione a benzina ad un'alimentazione ecologica, nel periodo che va dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2015, con collaudo dello stesso effettuato entro il 31 Gennaio 2016. L'esenzione non potrà quindi essere applicata a tutte quelle autovetture che escono di fabbrica già fornite di impianto a Gpl o Metano di serie.

 

Per godere dell'esenzione triennale, il contribuente non dovrà fare nessuna richiesta alla Regione Toscana: l'agevolazione fiscale sarà infatti attribuita automaticamente, sulla base dei dati in ingresso al sistema informativo regionale di gestione della tassa auto, il quale si interfaccia con l'utente mediante la piattaforma telematica Iris.

 

Il provvedimento messo in atto dalla regione Toscana è mirato ad incentivare i veicoli meno inquinanti, spingendo i proprietari di auto a benzina a convertire i veicoli a metano e GPL. I dati Confermano come in Toscana, attualmente, vi siano 740.000 veicoli con normativa anti inquinamento almeno Euro 4, di cui il 60% è a benzina: una percentuale di maggioranza che potrebbe godere dell’utilizzo di carburanti alternativi, più eco friendly e anche maggiormente economici nei rifornimenti.

 

La legge finanziaria incentiva così la trasformazione di auto a benzina in gpl o metano, dando un nuovo slancio alle circa 500 imprese toscane specializzate nell'installazione impianti a gas per auto.

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news