QUATTRORUOTE: Puntualizzazione garanzia GPL aftermarket

[News]

In seguito alla lettura dell’articolo intitolato “Lo sdoganamento del GPL” apparso sul numero di Aprile del mensile automobilistico QUATTRORUOTE, ci sembra opportuno fare una precisazione sulla garanzia per un impianto GPL montato in aftermarket.

Nell’articolo si elencano i PRO e i CONTRO delle auto con alimentazione a GPL; fra i contro troviamo al punto n. 5 “Decadenza della garanzia se l’impianto č afermarket”.

Ci sembra doveroso smentire questa affermazione; della garanzia generale risponde sempre , ai sensi di legge, il costruttore dell’autoveicolo. Di eventuali anomalie o danni derivanti dall’applicazione successiva del kit di trasformazione a GPL ne rispondono l’autofficina di installazione e il produttore/costruttore dell’impianto di conversione.

Tutti gli impianti a gas sono a loro volta coperti dalla garanzia di legge e da forme di assicurazione prodotto a piena e totale tutela dell’utente (in armonia con il Codice Civile, la Direttiva Europea 99/44/CE e il Codice del Consumo) e in linea con la garanzia dell’auto.

Vogliamo quindi tranquillizzare tutti coloro che vogliono trasformare la propria vettura nuova con un impianto a GPL che non esistono controindicazioni, ma solo un sano risparmio e un maggiore rispetto per l’ambiente che ci circonda.

Imega S.r.l.
imega s.r.l.

Printer Friendly Page Send this Story to a Friend Create a PDF from the article